mercoledì 30 luglio 2014

esperimento 126: biscotti regina

Ho mangiato questi biscotti durante le mie vacanze in Sicilia di qualche anno fa, poi chissà perché li avevo dimenticati. Ho trovato in giro una ricetta interessante di biscotti al sesamo che me li ha ricordati e ho deciso che i regina dovevano avere la precedenza. Spesso perdo delle ore a confrontare varie ricette per capire quale sia la più corretta o quale possa dare il miglior risultato, ma questa volta è stato semplice visto che quelle che si trovano in rete sono praticamente tutte uguali. Vengono veramente buoni, croccanti e leggeri; l'unico consiglio che mi sento di dare è di fare attenzione a dosare lo zafferano. Io ho usato una bustina come indicato dalla ricetta originale, ma penso sia troppo. Con mezza il gusto dovrebbe essere più equilibrato facendo posto anche al limone e al sesamo. Non ho ancora avuto modo di testarlo, ma se qualcuno dovesse provare, o ha già esperienza mi faccia sapere.

Dati  
500 gr farina 00 
1 bustina lievito 
150 gr zucchero 
1 pizzico  sale
150 di burro a temperatura ambiente 
2 uova 
scorza di mezzo limone grattugiata  
1/2 bustina di zafferano 
1 cucchiaio di latte 
150 gr semi di sesamo

Procedimento
  1. Mescolare la farina con lo zucchero, il lievito e il sale.
  2. Aggiungere il burro, di seguito le uova, la scorza di limone e lo zafferano sciolto nel latte lavorando con la foglia della planetaria o mano fino a ottenere un impasto consistente e uniforme.
  3. Far riposare in frigo coperto da pellicola almeno un'ora.
  4. Formare dei filoncini e tagliarli a circa 5 cm di lunghezza. Appiattirli fino a ottenere uno spessore di circa 1,5 cm e passare nei semi di sesamo facendo una leggera pressione in modo che si attacchino bene.
  5. Disporli distanziati su una teglia ricoperta da carta forno e cuocere a 200° per 10 minuti e a 150° per altri 15 minuti.
  6. Sfornare e far raffreddare su una griglia.

Risultato
Circa 50 biscotti.

5 commenti:

  1. Non conoscevo questi biscotti, ma l'insieme di zafferano, sesamo e limone e la croccantezza che traspare dalla foto me li fanno amare al primo sguardo!
    Giulia

    RispondiElimina
  2. li ho provati anni fa, ma non li ho mai fatti...grazie per la ricetta, me la segno!

    RispondiElimina
  3. Mi piacciono! Devono essere buonissimi, zafferano e limone, mi tentano molto.
    Segnata tra le preferite, grazie per la ricetta.
    Un caro saluto
    L.

    RispondiElimina
  4. MA PER ZAFFERANO COSA INTENDETE???

    RispondiElimina